Il Prodotto

Image

CALTAGIRONE (CT)

Ceramica ad arte...con il marchio DE.CO.

Il destino di Caltagirone è già segnato dal cratere a figure rosse del V secolo a. C. che trovi nella prima sala del Museo della Ceramica: l’artista che, assistito dalla dea Athena, lavora alla tornitura del vaso.

È l’arte primitiva di sapere dominare aria, acqua, terra e fuoco. Un sapere fare antico, impossibile da riprodurre altrove con pur perfette tecniche che prescindano dall’esperienza e manualità calatine.
Un mistero racchiuso nell’opportuna mescolanza di elemento liquido, solido, lasciate dapprima respirare unite l’ambiente e sottoposte infine all’azione del fuoco, che contrae l’impasto terroso, lo indurisce, lo fissa in forma permanente anche attraverso incroci cromatici personali –ma sempre della tradizione: turchino, verde ramino, giallo oro, manganese- che l’artista vorrà dare, lo trasforma come formaggio da latte, vino da uva.
In ogni laboratorio, in ogni bottega, t’imbatti in un modo diverso di interpretare statue, statuette, vasellame o pavimenti, felice campo di applicazione di creatività per arricchire i saloni dei palazzi nobiliari, le navate delle chiese, le balaustre e le balconate, i giardini e le vie pubbliche e private, con trasporto ed esplosione di colori che invitano a festeggiare la vita.
E ancora vasi per l’ottimo miele locale, fischietti, mattonelle, candelieri, stampini per la mustata e albarelli, i recipienti degli speziali per le loro farmacie. Nascono giorno dopo giorno nuove geometrie e simmetrie, giochi di luce e soggetti sacri e profani.
È così che Caltagirone, ancora ricca di argilla e di cannatari, ha saputo prendere il meglio da tutti coloro che, accomodatisi sui fianchi dei Monti Erei, hanno versato il proprio contributo di conoscenza alla ceramica: dall’eleganza greca alla tecnica dell’invetriatura ed alla fantasia cromatica degli Arabi, riflesso del luminoso paesaggio siciliano.

Produttori:

Image

Sono 77 gli artigiani che aderiscono alla Denominazione Comunale.

Il sito del Comune di Caltagiorone, in continuo aggiornamento, li riporta integralmente, nella sezione relativa alla DE.CO.:

http://www.comune.caltagirone.ct.it/index_670_decop.html